Occhi! valorizziamoli così


È uno di quei trucchi che non mancano mai nelle trousse delle donne. Perché basta una passata di mascara per rendere lo sguardo davvero favoloso! Marilyn Monroe diceva: “Non piangere mai per un uomo: ti si sbava il trucco... E il mio mascara vale ben più di uno stupido maschio”. Sono in tante le donne che, ancora oggi, condividono questo pensiero.

Oggi possiamo contare su una vastissima gamma di prodotti, capaci di conciliare le esigenze più disparate. Da quello delicato e anallergico per chi indossa le lenti a contatto a quello volumizzante, a effetto push-up, per chi si prepara a una serata davvero speciale. Senza dimenticare quelli colorati – blu, viola, verdi, quelli a tutto volume, capaci di donare alle ciglia un risultato in 3D e quelli trattanti, arricchiti con oli naturali per coccolare le ciglia durante l'applicazione. Dai tempi di Marilyn a oggi, insomma, il mascara non ha perso un grammo del suo fascino, ma per fortuna si è evoluto sempre più. Must di bellezza numero uno, ti permette di non passare mai inosservata.


SCEGLI QUELLO ADATTO A TE

Non esiste il mascara migliore: esiste il mascara più adeguato. Questo significa che, prima di procedere all’acquisto, è sempre bene chiedersi che risultato si vorrebbe ottenere. Sognate ciglia folte? Un mascara con scovolino grande può esservi utile. Ambite a ciglia lunghissime? Uno scovolino rado le divide meglio. Non siete particolarmente brave e il risultato appare ‘grumoso’? Uno scovolino piccolo sarà per voi un prezioso alleato. In questo modo eviterete spiacevoli sorprese.


NERO E SEDUCENTE

Diciamocelo: se pensiamo al mascara ce lo immaginiamo rigorosamente in colorazione nera. Cosa c’è di più elegante, chic, raffinato? E poi il bello di questo colore-non colore è che si rivela un vero passepartout: si sposa a ogni età, carnagione e occasione e conferisce allo sguardo intensità e carattere. Insomma, il mascara nero è d’obbligo in ogni beautycase che si rispetti. È un vero evergreen, intramontabile. Ma attenzione ad applicarlo correttamente.

Un piccolo suggerimento: prima di applicarlo, abbiate cura di ‘pulirlo’ sul flacone. Così facendo scaricherete l’eccesso di prodotto presente sull’applicatore per evitare antiestetici grumi sulle ciglia. Appoggiate quindi lo scovolo alla radice delle ciglia in modo da sollevarle al meglio, avendo cura di effettuare movimenti fluidi e mai bruschi. Infine, sfruttando la punta, direzionatele seguendo il verso naturale del pelo. Et voilà, otterrete uno sguardo da regina. Per un effetto a lunga durata e zero sbavature, passate un mascara waterproof sopra quello abituale: uno stratagemma che consente di guadagnare in corposità e tenuta, anche per molte ore.

Se il mascara da solo non basta, ecco come arricchire il look occhi: per uno sguardo elegante, ma classico, suggeriamo di abbinarlo a una riga di eye-liner nero, mentre per un risultato più moderno e seducente provate il kajal.


APPLICAZIONE: COSA NON DEVI FARE

Tra tutti i trucchi, si tende a considerare il mascara quello più intuitivo nell’applicazione. Eppure anche lui nasconde le sue insidie. Non andrebbe mai applicato con lo scovolo troppo carico di prodotto, perché si rischia di creare un effetto innaturale e pesante. Inoltre, non va mai applicato poggiando lo scovolo sulla parte superiore della curvatura delle ciglia: il peso del prodotto le abbasserebbe portandoti al risultato contrario rispetto a quello desiderato. Alcuni consigli utili: attenzione a come estraete lo scovolino dal contenitore del mascara. Evitate di spingerlo su e giù, perché con questo movimento rischiate di far penetrare l’aria, finendo col seccare il prodotto. Raccogliete il mascara compiendo dei piccoli movimenti circolari, così da amalgamare bene il composto.


CONSERVALO AL MEGLIO

Il mascara, come ogni prodotto di cosmesi, ha una scadenza. Più in generale, una volta aperto andrebbe utilizzato per un periodo massimo di sei mesi, per poi sostituirlo. Il rischio, altrimenti, è che lo scovolino possa attirare polvere e batteri che finirebbero dritti sulle tue ciglia. Per questa ragione abbi cura di conservarlo sempre ben pulito. L’umidità – per esempio quella del bagno – può risultare dannosa per il mascara: meglio tenerlo in un cassetto in camera.


MASCARA COLORATI

Tra le ragazze spopolano i mascara multicolor e le case cosmetiche cavalcano la tendenza, proponendo prodotti per colorare lo sguardo con tutte le sfumature dell'arcobaleno. Certo è che, prima di indossare un mascara rosa, giallo o azzurro, se si sono superati i vent’anni, ci si penserà due o tre volte. Il mascara nero rappresenta un porto sicuro, mentre quelli a colori vivaci tendono ad essere associati a uno stile di vita giovanile e fuori dagli schemi. Per gioco o per una serata speciale, però, potete liberamente osare con mascara blu, viola, verdi e via dicendo. Usatelo per divertimento, certamente non per una riunione in ufficio. Se desiderate osare, ma senza eccedere, potete applicarlo sulle punte subito dopo aver applicato l’abituale mascara nero.

68 visualizzazioni

©2020 Reg.Trib.CS n. 1 del 12.02.2020.