Pesarsi senza l’aiuto della bilancia


Camminare a piedi nudi, liberandosi delle scarpe, è un semplice gesto che può aiutare a riscoprire la consapevolezza della propria massa e del peso corporeo, recuperando la vasta e gratificante sensibilità propriocettiva di cui questo arto è ampiamente dotato. Tant’è che nella rappresentazione delle diverse regioni corporee della corteccia cerebrale, l’area deputata alla ricezione dei segnali nervosi provenienti dai piedi è molto vasta, di gran lunga superiore a quella della faccia, degli organi addominali e dello stesso occhio. La sensibilità propriocettiva è generata da particolari gruppi di cellule nervose e fornisce la sensazione della statica e della dinamica, del peso corporeo. Percepire gli stimoli della sensibilità propriocettiva, una delle più antiche capacità sensitive che il corpo umano ha acquisito durante la sua millenaria evoluzione naturale, aiuta a ritrovare la propria fisicità e a sentirsi “padroni” del proprio corpo


ESERCIZIO FACILE FACILE

Camminare con le scarpe riduce la stimolazione dei recettori sensitivi posti nella pianta e nelle dita dei piedi. Si finisce per avere una ridotta e limitata percezione della postura, del movimento, nonché del peso.

Per sviluppare questa innata sensibilità, vi invito a togliervi le scarpe e a eseguire questo semplice esercizio:

1. Si comincia con 10 minuti di esercizi di appoggio. Spostate il peso del corpo su zone diverse della pianta dei piedi: talloni, punte.

2. Poi eseguite altri 10 minuti di esercizi di bilanciamento: dondolate lentamente, spostando il peso del corpo alternativamente su una gamba e sull’altra. Il piede è, inoltre, un’ottima e naturale “pompa” che favorisce il ritorno venoso e linfatico dei liquidi dalle gambe verso il cuore. Questo esercizio può essere utile anche per chi soffre di problemi di circolazione alle gambe.

3. Infine, chiudete gli occhi, alzate una gamba all’indietro e contate quanto tempo riuscite a rimanere in equilibrio. Sembra un esercizio facile, ma non lo è affatto. Fate una prova: se il tempo è davvero scarso significa che anche il controllo del peso corporeo è scarso.

Ripartite dai piedi per riscoprire di avere un corpo da amare e da mantenere attivo, sano e con un giusto peso!

Professor Pier Luigi Rossi

199 visualizzazioni

©2020 Reg.Trib.CS n. 1 del 12.02.2020.